Novena a San Gabriele Arcangelo

San Gabriele è il santo patrono dei messaggeri, dei lavoratori della comunicazione e dei postini. La festa di San Gabriele inizia il 29 settembre e se state cercando una novena completa, potete trovarla qui.

Qui ti mostriamo una novena completa all’Arcangelo Gabriele, puoi usarla per pregare durante i 9 giorni della novena. Inizia a leggere la novena qui sotto!

novena a san gabriele arcangelo

Completa la novena di San Gabriele:

Qui sotto puoi iniziare a leggere il primo giorno della novena di San Gabriele, poi ti insegniamo la preghiera finale per concludere il primo giorno della novena. Ripeti le preghiere qui sotto e la preghiera finale ogni giorno della novena.

Poi puoi iniziare la novena all’Arcangelo Gabriele:

San Gabriele Arcangelo, io ti venero come l’Angelo dell’Incarnazione, perché Dio ti ha specialmente nominato per portare i messaggi riguardanti il Dio-Uomo a Daniele, Zaccaria e alla Beata Vergine Maria. Dammi un amore tenerissimo e devoto per il Verbo Incarnato e la Sua Santissima Madre, più simile al tuo.

Ti venero anche come la Forza di Dio, perché tu sei il datore della forza di Dio, consolatore e scelto per rafforzare i fedeli di Dio e per insegnare loro importanti verità.

Chiedo la grazia di una speciale forza di volontà per tendere alla santità della vita. Affermate le mie risoluzioni, rinnovate il mio coraggio, confortatemi e consolate nei problemi, nelle prove e nelle sofferenze della vita quotidiana, come avete confortato il nostro Salvatore nella sua agonia e Maria nei suoi dolori e Giuseppe nelle sue prove. Ho riposto la mia fiducia in te.

San Gabriele, ti chiedo specialmente questo favore: (menziona qui la tua richiesta). Per il vostro fervente amore verso il Figlio di Dio e la sua benedetta Madre, vi prego di intercedere per me affinché la mia petizione sia esaudita, se è la santa volontà di Dio.

Prega per noi, San Gabriele Arcangelo, affinché siamo degni delle promesse di Cristo.

Preghiera conclusiva

Preghiera per concludere la preghiera del 9 giorno della novena a San Gabriele Arcangelo:

Dio onnipotente ed eterno, poiché hai scelto l’Arcangelo Gabriele tra tutti gli Angeli per annunciare il mistero dell’Incarnazione del tuo Figlio, concedi misericordiosamente a noi che lo onoriamo sulla terra di sentire il beneficio del suo patrocinio in cielo. Che tu possa vivere e regnare per sempre.

Amen.

Informazioni su San Gabriele

San Gabriele è uno dei sette arcangeli che entrano e servono davanti alla Gloria del Signore, e uno dei tre arcangeli menzionati nella Sacra Scrittura.

Il nome di Gabriele significa “Uomo di Dio” in ebraico o “Dio ha mostrato la sua potenza”. È spesso raffigurato con una lancia nella mano destra e uno specchio di diaspro con una X (la prima lettera della parola Cristo in greco) nella mano sinistra. Lo specchio significa la saggezza di Dio come un mistero nascosto.

novena san gabriele arcangelo

Secondo la Sacra Scrittura, l’arcangelo Gabriele è l’angelo messaggero che è apparso agli uomini del Vecchio e del Nuovo Testamento in molte occasioni diverse. In alcune apparizioni, Gabriele è menzionato per nome. Altre volte si pensa che Gabriele sia l’angelo senza nome che apparve e fece annunci a Mosè, ai santi Gioacchino e Anna, ai pastori alla nascita di Gesù, alle donne con la mirra che si avvicinavano alla tomba di Gesù, e a Gesù nel giardino del Getsemani per rafforzarlo.

Nella più celebre e famosa apparizione di Gabriele, egli annunciò a Maria che ella avrebbe partorito un figlio, che sarebbe stato concepito dallo Spirito Santo e sarebbe stato chiamato Figlio dell’Altissimo e Salvatore del mondo. (Luca 1:26-38) È possibile che Gabriele fosse l’angelo senza nome che apparve a San Giuseppe nel sonno e che istruì Giuseppe a non divorziare da Maria. Spiegò che il figlio di Maria era stato concepito dalla potenza dello Spirito Santo e sarebbe stato chiamato Emmanuele, che significa Dio è con noi. (Matteo 1:20-24)

Gabriele potrebbe essere stato l’angelo apparso ai pastori vicino a Betlemme per annunciare la nascita di Gesù. (Luca 2:9-14). Gabriele potrebbe essere l’angelo menzionato da Luca che apparve al Signore Gesù stesso, nel giardino del Getsemani prima della sua passione, per rafforzarlo. (Luca 22:43)

La festa di San Gabriele fu inclusa nel calendario romano nel 1921, per essere celebrata il 24 marzo, la vigilia della festa dell’Annunciazione. Nel 1969, la festa di San Gabriele Arcangelo fu cambiata al 29 settembre per una celebrazione combinata con gli Arcangeli Michele e Raffaele.

Altre novene per leggere di più: